Investire negli Stati Uniti - emigrare e lavorare negli USA - Roberto Mazzoni

Conquistare il sogno americano negli Stati Uniti o da casa propria

10 aziende al top negli USA per quantità di contante

Le dieci aziende statunitensi che sono più ricche di contante forniscono una chiara indicazione dei settori che sono più promettenti per chi voglia avviare una startup negli USA . Tra questi dieci leader troviamo sette società che sono attive nel mondo della tecnologia informatica il che ci mostra di nuovo come l’economia digitale sia di fatto una realtà con cui fare i conti.

Chiunque progetti di avviare una società imprenditoriale negli USA oppure desideri espandere l’attività già esistente, dev’essere in grado di comprendere e di governare gli elementi di base del marketing su Internet e su Smartphone, come pure di integrare l’uso dell’informatica in tutti gli aspetti della propria attività.

Le prime cinque società americane in termini di contante

Le prime cinque aziende di questa classifica vedono Apple che domina incontrastata al primo posto con una riserva di contante più che doppia rispetto alla seconda classificata, Microsoft. Quest’ultima continua a rimanere una delle aziende più ricche di cassa negli USA grazie al suo modello di vendita che si orienta sempre più verso l’abbonamento , diove l’utente paga per vedere uno spettacolo, per usare un software oppuer per consumare notizie. Anche la pubblicità che costituisce un flusso costante e immediato di contante, gioca un ruolo importante nell’economia del gigante di Seattle.

Al terzo posto troviamo Google, ben distanziata dalle prime due, ma in costante ascesa, che raccoglie la maggior parte delle proprie entrate dal prolifico settore della pubblicità online. Al quarto posto c’è Cisco, che produce gran parte del software e dell’infrastruttura necessaria a mantenere la rete di Internet in funzione. Al quinto posto troviamo infine Oracle, un colosso del software che fornisce le piattaforme per gestire le enormi quantità di dati che oggi devono essere memorizzati e utilizzati nel business online.

Hardware meno importante del software

Al nono e decimo posto troviamo rispettivamente Intel e Qualcomm, entrambi produttori di apparecchiature hardware che contribuiscono in modo essenziale allo sviluppo della nuova economia digitale, ma che sono chiaramente meno importanti di chi fornisce software oppure contenuti. Apple, che domina la classifica, costituisce un’eccezione in questo senso perché riesce ad abbinare un hardware decisamente innovativo con la proposta di un’enorme quantità di applicazioni e di contenuti d’intrattenimento.


Altri articoli pubblicati su questo tema:

Quali sono le aziende leader su Internet

Leader tecnologici mondiali nell’Internet economy