Cyber Economy - Cyber Security - Crypto Economy - Roberto Mazzoni

L'economia digitale come nuova piattaforma competitiva mondiale

Come fare soldi con le cryptocurrencies, il ruolo del miner

Il miner è una figura professionale nata con le cryptocurrencies. Si tratta di una persona oppure di un’organizzazione che partecipa alla gestione della rete di una particolare moneta digitale. Si occupa di validare le transazioni condotte da altri e viene per questo retribuita con una o più crypto-coin.

Il profilo di questo tipo di figura varia moltissimo con il crescere d’importanza di una particolare moneta. Prendiamo l’esempio di Bitcoin. All’inizio era possibile eseguire il relativo mining su un portatile e guadagnare diverse Bitcoin per ciascuna transazione eseguita. Oggi far il mining di una sola Bitcoin ha un costo stimato di circa $ 5.000.

Con il crescere del numero e della complessità delle transazioni e con l’aumentare nel numero dei miner, il singolo PC non è più sufficiente. In una prima fase si utilizzano computer modificati allo scopo, con un grande numero di schede video. In seguito si passa a veri e propri sistemi costruiti su misura per il mining, capaci di svolgere una quantità enorme di operazioni.

L’investimento necessario per essere un miner

Oggi per eseguire il mining di Bitcoin bisogna disporre di grandi capitali e di grandi infrastrutture. Non solo le apparecchiature sono costose, ma c’è anche un enorme consumo di energia elettrica. Di conseguenza le “mining farm”, così si chiamano gli impianti di mining, sono collocate tipicamente in climi freddi e dove il costo della corrente sia basso.

Monete meno famose richiedono investimenti inferiori e ci sono ancora miner individuali, che lavorano da casa con dispositivi creati unendo componenti semi-standard. Esiste persino una cryptocurrency di cui è possibile fare mining solo da telefonino.

In sostanza il miner scommette sul futuro di una particolare moneta e contribuisce alla sua diffusione facendosi carico dell’infrastruttura. In cambio può guadagnare monete quando il valore è ancora basso e quindi rivenderle con profitto una volta rivalutate.

E’ una figura professionale destinata a rimanere a lungo e a svolgere ruoli sempre più importanti in vari settori economici. Ci sono nazioni che hanno creato mining farm di stato. In questo caso il costo della corrente è politico e possono dotarsi di apparecchiature all’avanguardia.

Roberto Mazzoni

Comments

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.