Investire negli Stati Uniti, emigrare e lavorare negli USA - Roberto Mazzoni

Conquistare il sogno americano negli Stati Uniti o da casa propria

Conoscere l’America: le due grandi differenze tra Italia e Stati Uniti

Esistono due grandi differenze tra Italia e Stati Uniti: la prima è la velocità d’azione e la seconda è la rigidità nel seguire le regole. Entrambe creano condizioni drasticamente diverse nella vita all’interno dei due Paesi. Gli italiani che hanno successo negli USA abbracciano lo stile di vita americano pur mantenendo la propria cultura e la propria creatività.

In dieci anni di vita negli USA ho imparato due grandi verità. La prima è che il sistema funziona a una velocità enormemente superiore rispetto a quello italiano. Giusto per citare un esempio, bastano pochi giorni oppure un paio di settimane per vendere casa negli Stati Uniti.

Il prezzo deve essere giusto e il mercato dev’essere sano , ma siamo lontani anni luce dai mesi e anni che servono per vendere casa in Italia.

Differenze nei servizi tra Italia e USA

Un passaporto viene rinnovato in un giorno, In due giorni potete fare la patente. Le banche aprono i castelletti alle aziende nel giro di due giorni dalla richiesta e forniscono all’istante contante a volontà.

L’obiettivo è di fornire un’infrastruttura veloce e scorrevole per un’economia che viaggi al massimo. Si vuole garantire ad ogni americano la possibilità di avere un buon lavoro e ci si riesce benissimo confronto all’Italia.

Al fine di permettere questa velocità, è necessario avere un sistema di regole ben definite che vengano rispettate dalla maggior parte delle persone. L’americano medio ha un’etica del lavoro elevata e cerca di attenersi il più possibile alle regole.

Fortunatamente tali regole non sono difficili da conoscere, quindi diventa possibile farlo per chiunque voglia. Salvo in settori particolari, come il mondo dell’imigrazione, dove le leggi rimangono confuse e complesse.

L’emarginazione di chi non sta al gioco

Per non frenare l’attività, l’America emargina chiunque si allontani dalle regole. Se cerchi scorciatoie, se vuoi giocare a modo tuo, vieni messo da parte. Ti ritrovi come un pezzo difettoso all’interno di una catena di montaggio. Attendi quindi di essere riciclato nella speranza di entrare nuovamente in gioco.

Tuttavia la rigidità del sistema rende il riciclo lento e complesso. Questo è uno dei motivi principali per cui alcuni italiani tornano in Italia con la coda tra le gambe. Cercano di giocare negli USA con le regole italiane, non ce la fanno e vengono messi da parte. Non riescono a riciclarsi e quindi gettano la spugna.

Nel video allegato a questo articolo vi forniamo alcuni esempi di come giocare il gioco da vincitori negli USA e del perché non convenga mantenere le cattive abitudini coltivate in Italia.

Roberto Mazzoni

Comments