Investire negli Stati Uniti, emigrare e lavorare negli USA - Roberto Mazzoni

Conquistare il sogno americano negli Stati Uniti o da casa propria

Espansività e socievolezza italiana per il sogno americano

L’espansività e la socievolezza sono due qualità essenziali per avere successo nella vita e per conquistare il sogno americano. Sono state definite dal ricercatore Alfred Barrious, come due qualità tipiche di un genio. Le ritroviamo in molti personaggi famosi della storia come Edison, Einstein, Da Vinci e Shakespeare.

Sono qualità non necessariamente innate, ma che possono essere coltivate in qualsiasi momento della nostra esistenza. Come dice infatti Barrious:

Sono tratti che chiunque può sviluppare. Non importa la vostra età, il vostro livello d’istruzione oppure quali siano stati i traguardi che avete raggiunto sinora. Adottando queste caratteristiche di personalità sarete in grado di operare a livello di un genio.

Che cosa sono veramente l’espansività e la socievolezza

In realtà, nella sua ricerca originale, Barrious ha usato una sola parola inglese, outgoingness, è l’ha collocata al tredicesimo posto nel suo elenco e delle 24 caratteristiche di una personalità geniale. Ecco come ha definito questa particolare qualità.

Ho scoperto che i geni sono in grado di crearsi amici con facilità e che li trattano con benevolenza e pazienza. Siate un propulsore per gli altri, non qualcuno che li schiaccia. Questo atteggiamento vi procurerà molti amici di valore.

In inglese outgoingness ha il seguente significato: “avere il piacere di incontrare altre persone, godere della loro compagnia e dimostrarsi amichevoli nei loro confronti”

Vediamo quindi che in italiano serve più di una parola per racchiudere questo concetto e noi abbiamo scelto la coppia di “espansività” e “socievolezza”.

Infatti espansività viene definita come: “inclinazione alla manifestazione sincera dei propri sentimenti”. Mentre socievolezza viene definita come: “abituale affabilità e cordialità nei rapporti umani e sociali”.

Vediamo quindi che, per avere successo, non è solo necessario aver voglia di conoscere altre persone e di trascorrere tempo con loro, Bisogna anche essere pronti a manifestare in modo sincero i nostri sentimenti, quando questi naturalmente non feriscono l’altro.

La chiave consiste nell’essere un propulsore per gli altri e nel trattarli con benevolenza. Incoraggiarli in quello che fanno e diventare per loro un propulsore che li faccia progredire nella vita. Nel video abbinato a questo articolo vediamo alcuni esempi di come mettere in pratica queste qualità e delle persone che invece vanno evitate.

Non serve invece essere estroversi e compagnoni se lo facciamo per controllare o sminuire gli altri. L’intenzione alla base dei nostri sentimenti e dei nostri rapporti sociali fa tutta la differenza.

Roberto Mazzoni

Comments