Investire negli Stati Uniti, emigrare e lavorare negli USA - Roberto Mazzoni

Conquistare il sogno americano negli Stati Uniti o da casa propria

Nasce un Innovation Hub per Tampa Bay

Tampa Bay avrà il suo Innovation Hub e farà parte di un grande progetto immobiliare e di riconversione finanziato da Bill Gates. Si chiama Water Street e prevede un investimento di 3 miliardi di dollari e la riconversione dell’intera porzione della vecchia città di Tampa che si affaccia sul mare. Si parla di 18 edifici per un totale di 836 mila metri quadri abitabili su un’area di 21,5 ettari. Ci saranno nuovi hotel, nuovi palazzi uffici e nuovi condomini.

Parte di tale scenario sarà lo sviluppo di un Innovation Hub che diventi il punto di riferimento fisico per tutte le startup e le società dedicate all’innovazione nell’area di Tampa Bay. Il progetto è stato affidato a Lakshmi Shenoy che ha già maturato un’esperienza importante in tal senso nel progetto 1871 di Chicago.

Dal SuperBowl all’high tech, Tampa Bay è pronta a decollare

Come racconta nel video abbinato a questo articolo, Lakshmi vede in Tampa Bay un potenziale di cresita enorme. Si tratta di una stima basata su anni di esperienza nel progetto 1871 che richiama nel nome il grande incendio di Chicago che bruciò l’intera città. Nel 1871 tutte le aziende e i professionisti di Chicago dell’area unirono le forze in un colossale sforzo di ricostruzione.

Fu l’occasione per innovare profondamente la struttura cittadina e per dare un impulso senza precedenti alla sua economia. Nel 2012 un approccio simile è stato avviato per le alte tecnologie. L’Innovation Hub di Chicago ha prodotto 10.000 nuovi posti di lavoro e 500 nuove aziende.

Questa formula ormai collaudata, verrà riprodotta a Tampa. In tal modo trarrà enorme vantaggio dal progetto Water Street e dal fatto che la città è stata nominata come sede per il 55mo SuperBowl del febbraio 2021.

Si tratta del più grande evento sportivo e mediatico degli Stati Uniti, che arriva a Tampa per la quinta volta nella sua storia. L’ultima volta fu nel 2009. All’epoca il SuperBowl giocò un ruolo determinante nel favorire un recupero economico dell’area che ancora combattendo con le conseguenze della bolla speculativa immobiliare.

Nei prossimi due anni, la crescita del progetto Water Street, il lancio dell’Innovation Hub e la preparazione per il SuperBowl faranno crescere vertiginosamente l’area di Tampa Bay.

Roberto Mazzoni

Comments